Paletta, grissini e birra

il gusto di ritrovarsi

con stile Biellese!

La paletta l’osso piatto del maiale

I nostri maiali provengono esclusivamente

da allevamenti piemontesi selezionati.

Il disosso e la preparazione

sono totalmente manuali.

Il pestato un segreto di famiglia

Nel tradizionale mortaio di marmo si fondono

i profumi di erbe aromatiche e spezie naturali.

La salatura avviene a secco e le carni

vengono massaggiate a mano ogni giorno.

Artigianalità nel fare

La manualità è alla base della produzione artigianale.

Dopo la legatura a mano, le palette riposano

per alcuni giorni prima di essere

cotte lentamente in acqua.

Due bolliture, per eliminare il sale in eccesso

Profumata, non speziata.

Gustosa, non salata.

Due qualità.

Due bolliture.

Fredda

a fette sottili, come originale aperitivo

in stile biellese con birra e grissini.

Calda

a fette leggermente spesse,

come gustoso secondo

con patate lesse o arrosto

e purè di mele.